Costruisci la tua presenza online: design di un sito web…cosa fare e cosa non fare

Fai attenzione a evitare quegli errori che spesso fanno scappar via i clienti. In questo articolo parleremo di come evitare frustrazioni con semplici soluzioni quali:

  • pagine che si caricano velocemente
  • ottimizzazione per i dispositivi mobili
  • accessibilità generale.

Hai già sentito l’espressione “Non hai una seconda occasione per fare una buona prima impressione”?

Vale anche per la tua presenza online.

Questa lezione ti insegnerà a progettare il tuo sito web evitando errori comuni che potrebbero scoraggiare i visitatori.

Ti spiegheremo come velocizzare il caricamento delle pagine e come rendere il sito più funzionale per i dispositivi mobili e ti forniremo indicazioni sull’accessibilità generale e sulla qualità dei contenuti.

Ma cominciamo dalla velocità. Gli utenti di Internet non sono certo famosi per la pazienza e, se le tue pagine si caricano lentamente, se ne andranno.

Ci sono tante soluzioni che tu o chi si occupa della realizzazione del sito potete adottare per migliorare la velocità, come scegliere le tecnologie e i servizi di hosting giusti.

Ma esistono anche alcuni piccoli accorgimenti.

Se le tue pagine prevedono immagini, usa le dimensioni più piccole a disposizione. Evita file enormi ad alta risoluzione, se poi li utilizzerai solo come miniature. Esistono molti software in grado di ridimensionare o comprimere le immagini per rimpicciolirle, il che si traduce in tempi di caricamento più veloci.

Semplifica la grafica. In generale, più limiterai ciò che il browser dei visitatori deve scaricare e riutilizzare, più aumenterà la velocità di caricamento delle pagine.

Utilizza la stessa immagine di sfondo su più pagine e chiedi al programmatore del tuo sito di usare codici e script in maniera efficiente.

Se desideri testare le prestazioni del sito, prova ad aprirlo da un dispositivo mobile, utilizzando una connessione dati e non il Wi-Fi, e osservane il funzionamento.

Quindi assicurati che il sito sia semplice da utilizzare dai dispositivi mobili. Sempre più persone utilizzano lo smartphone come dispositivo principale per navigare in Internet e se il tuo sito è difficile da visualizzare su questi dispositivi, perderai potenziali clienti.

Il modo più semplice per ottenere un sito ottimizzato per i dispositivi mobili è realizzarlo così sin dall’inizio, adoperando, ad esempio, tecniche di “responsive design” in grado di rilevare automaticamente il tipo di schermo impiegato e visualizzare il sito di conseguenza, con testo e foto in verticale su uno smartphone tenuto in posizione verticale.

Se vuoi verificare quanto il tuo sito sia ottimizzato per la visualizzazione su dispositivi mobili, fai il test di compatibilità con dispositivi mobili di Google.

Valuta elementi come i gesti di sfioramento e tocco rapido, tipici dei touchscreen. Assicurati che i componenti del tuo sito web rispondano correttamente a questo tipo di sollecitazioni.

Icone di uso comune e contenuti chiari e ben organizzati aiuteranno i visitatori che adoperano schermi più piccoli a trovare ciò che cercano.

Il passo successivo è far sì che il tuo indirizzo e il tuo numero di telefono siano facili da trovare. Molti dispositivi sono dotati di GPS e mappatura, utili per i visitatori in mobilità. E, naturalmente, se un visitatore accede al tuo sito da un dispositivo mobile, deve poterti chiamare facilmente.

Ricorda anche che le persone visualizzeranno il tuo sito da browser diversi, come Chrome o Firefox, e da piattaforme diverse, come Windows e Mac.

Esegui test da quanti più computer, dispositivi e browser è possibile. Il sito si presenta bene in ogni circostanza? Ti viene richiesto di scaricare plug-in? Questo è un altro elemento che potrebbe scoraggiare i visitatori.

Infine, ricorda che il tuo sito web non serve soltanto a vendere, ma anche a risolvere problemi.

Immagina di essere un visitatore e chiediti: perché mi trovo qui? Cosa sto cercando di fare? Quale problema devo risolvere?

Per esempio, se hai una pasticceria che realizza torte su richiesta, qualcuno visiterà il tuo sito perché ha bisogno di una torta.

Potresti inserire delle pagine sul tuo stile di decorazione e sulle tue idee, ma una testimonianza e alcune foto di clienti in carne e ossa potrebbero essere ancora più efficaci.

Abbiamo dunque esaminato alcuni errori comuni a molti siti web. Per evitarli, assicurati che le pagine si carichino velocemente e che il sito sia ben visualizzato e facile da usare da qualsiasi dispositivo e browser.

E quando crei dei contenuti, pensa ai tuoi clienti: se rispondi alle loro esigenze, avrai ottime chance di conquistarli.

Vuoi sfruttare appieno tutte le opportunità del digitale?

Per avere una consulenza gratuita, per impostare da subito la migliore strategia con i giusti strumenti ed ottenere leads e conversioni contattaci
CONTATTACI ORA

Copyright © – Il contenuto di questa pagina è stato tratto ed è di proprietà di Google Digital Training

2019-03-11T09:38:34+02:00Aprile 1st, 2019|Pillole di Digital Marketing|